Home spettacoli Il dovere del medico
Il dovere del medico

 


Atto unico di L. Pirandello del 1911.

Un uomo, in seguito ad un tradimento, dopo esser stato aggredito dal marito offeso, si difende uccidendolo e di seguito, resosi conto della sua azione, tenta il suicidio. Viene salvato dal suo medico, ma non potrà più avere la vita di un tempo, perché inevitabilmente la legge gli chiederà conto dell’omicidio commesso, se pur per legittima difesa. Il protagonista allora si chiede perché vivere, perché essere salvato se niente tornerà come prima? Da qui il grande interrogativo di Pirandello: con quale diritto si può disporre della vita altrui, anche nell’atto positivo della salvezza?

 

In scena: Giovanni Messana, Alessandra Baima,  Alexandra Carlotta Del Sorbo, Cristian Forcheri, Nicola Labriola

Regia Maurizio Messana

Per le foto clicca qui

 

Copyright © 2019 gruppoteatro1 - Designed & Developed by 3NWT.