Home spettacoli Malamore
Malamore

Spettacolo-inchiesta sul mondo della prostituzione

Donne sull’orlo di un marciapiedi, come sull’orlo di un baratro, dal quale cadere vuol dire dimenticare per sempre la propria identità, barattata con lo spregiudicato individualismo maschile.
Le testimonianze raccolte da un cronista, nei vari ambiti dove le donne si prostituiscono, diventano documento, denuncia, disperato urlo nel buio di notti dannate, fatte di sesso, droga, violenze su donne da buttare …
Tutto da rifare, tutto da ricucire, una vita stracciata, violentata, annullata dietro pagamento. Una vita, mille vite di donne da marciapiede, diventa un incubo intollerabile; rifarsela, una vita, non sembra proprio possibile, non è semplicemente permesso, da quell’universo maschile che domina nell’ombra di notti maledette.
Lo spettacolo vuole essere un “non spettacolo”, ossia una denuncia allo sfruttamento, alla violenza quotidiana su quelle donne che ogni sera compaiono d’improvviso sui nostri marciapiedi, che ogni notte vediamo camminare sui loro tacchi luccicanti.
Inaspettatamente, vittime di una spirale che stritola ogni essere umano, anche gli uomini rimangono intrappolati negli identici, sordidi, ambienti delle donne. Sulla strada, anche loro, volti senza nome, condividono gli stessi marciapiedi.
Nulla di nuovo, se non il fatto che niente sappiamo della loro vita, dei loro perché, dei loro veri e più profondi pensieri, delle loro famiglie, dei loro figli. Ebbene sembra strano, ma anche loro sono figlie, hanno genitori, talvolta mariti e anche figli.
Nulla cambierà, ma in questa rappresentazione della cruda realtà femminile, almeno gli occhi si soffermeranno bene sulle espressioni, le orecchie sentiranno molto più di quanto si possa semplicemente ascoltare, le nostre mani avranno toccato mani di donne vere che si spogliano delle loro catene, abiti troppo stretti, troppo luccicanti e vivono per una sera, raccontandosi, abbandonando i panni della prostituta.

 

In scena: Fabio Cattelino, Maria Grazia Latino, Giovanni Messana, Martina Naretto

Regia Maurizio Messana

 

Copyright © 2019 gruppoteatro1 - Designed & Developed by 3NWT.